PRESENTAZIONE

 


Il Coro Polifonico Valpadana trova i suoi albori ad Inzago agli inizi degli anni '50 ed affonda le sue radici in un gruppo di giovanotti che, senza adeguata preparazione e senza pretese, cantava brani popolari e di montagna come momento da trascorrere in piacevole compagnia.

Fondato dal M° Pier Giorgio Caiani e da lui stesso diretto fino alla sua morte avvenuta nel 2000, la conduzione, dopo essere passata attraverso vari direttori, nell'ottobre 2003 è giunta all'attuale M° Giuseppina Camagni.

Attualmente il Coro, trasformatosi nel tempo da voci virili a misto, è composto da poco più di trenta elementi che si trovano due sere alla settimana per arricchire il repertorio cui appartengono brani polifonici, canti popolari e soprattutto composizioni sacre di vari autori, stili ed epoche, eseguiti sia a cappella che con accompagnamento strumentale.

Principale scopo è quello di divulgare la musica corale su tutto il territorio non solo nazionale ma anche estero come testimoniano le innumerevoli tournèe.

Dal 2003 a oggi il coro ha collaborato anche con altri gruppi vocali e strumentali. Ciò ha permesso l'ampliamento del proprio repertorio in direzione di importanti composizioni religiose, di brani d'opera nonché di temi tratti da colonne sonore di film d'autore.